Come Creare Maschere con i Giornali Vecchi

Con questa guida proverò a spiegarti come creare delle maschere con la cartapesta. Per gli amanti del genere questa guida sarà proprio un toccasana, ma non solo, visto che anche un principiante con impegno potrai creare la sua maschera, magari da utilizzare a feste in maschera, venderle o esporle semplicemente a casa.

Occorrente
Vecchi giornali
Colori a tempera
Creta
Tela cerata
Gommalacca
Farina
Acqua

Stendi della tela cerata sul tavolo che userai per il lavoro e metti sopra un pezzo di creta piuttosto grosso. A questo punto devi modellarla, dandole una forma ovoidale, larga quanto il tuo viso. Adesso aggiungi un naso, un mento, orecchie e labbra fatte di creta e scava con le dita l’incavo degli occhi. Fa ora una pastella con farina e acqua, ma usa poca farina, poichè devi ottenere una pastella della densità di un gelato quasi sciolto.

Taglia ora i giornali a strisce, ciascuna delle dimensioni di una riga da disegno ed immergine alcune in acqua semplice. Mettile ora sul viso di creta in un senso e nell’altro, aggiungendone sempre delle altre fino a quando la faccia non ne è interamente coperta. Ora prendi altre strisce di carta, immergile nella pastella fatta con acqua e farina e mettile sullo strato precedente. Quando avrai coperto la carta bagnata con uno strato di strisce imbevute nella pastella, ripeti ancora l’operazione fino ad ottenere sei o più strati di carta.

A questo punto lasciala asciugare per bene, per circa un giorno e una notte. Quando la carta è completamente asciutta togli la creta. Dipingi la maschera così ottenuta con colori a tempera, proteggendola con gommalacca. Inoltre se ti procuri un sacchetto di carta potrai fare un altro tipo di maschera. Quindi, prendine uno di media grandezza, riempilo di vecchi giornali e poi chiudi l’apertura con nastro adesivo in modo che il ripieno non esca fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *