Come Disdire un Abbonamento a Mediaset Premium

Mediaset Premium è il servizio di pay Tv che viene proposto da Mediaset, tramite il quale è possibile accedere a contenuti di vario tipo.
Può succedere che un abbonato decida di interrompere il servizio, in situazioni di questo tipo è importante sapere come agire.

Iniziamo dal caso più semplice, quello in cui si è sottoscritto un abbonamento da meno di quattordici giorni.
La legge prevede, per i contratti sottoscritti a distanza, la possibilità di recesso senza costi entro quattordici giorni dalla sottoscrizione.
Se si cambia idea, basta quindi scaricare questo modulo disdetta Mediaset Premium dal sito Disdette.net, compilarlo con i propri dati e inviarlo all’indirizzo RTI S.P.A Casella Postale 101, 20900 Monza (MB) traamite raccomandata.

Se i quattordici giorni sono passati, si hanno due possibilità.
La prima è quella di aspettare la scadenza del contratto, annuale, e inviare poi una disdetta per evitare il rinnovo automatico.
La comunicazione deve essere inviata tramite raccomandata all’indirizzo RTI S.P.A Casella Postale 101, 20900 Monza (MB) con trenta giorni di anticipo rispetto alla scadenza.
L’utente deve poi restituire tutti i dispositivi ottenuti in comodato.

La seconda possibilità è quella di effettuare la disdetta in anticipo rispetto alla scadenza.
La procedura è la stessa, bisogna quindi scaricare il modulo dalla stessa pagina e inviarlo all’indirizzo indicato.
La differenza è che in questo caso sono presenti dei costi.
Il costo di disattivazione è di 8,34 euro e Mediaset non rimborserà l’utente degli eventuali importi già versati per il pagamento mensile dell’abbonamento.
Inoltre, se quando si è sottoscritto l’abbonamento si sono ottenuti sconti, è necessario rimborsarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *