Come Coltivare la Begonia Ornamentale

Vuoi creare delle belle composizioni con le piante, ma non sei riuscito a trovare una pianta dal fogliame veramente decorativo? Allora questa guida fa al caso tuo. Imparerai a coltivare la begonia ornamentale, che grazie alle caratteristiche delle sue grandi foglie soddisferà le tue esigenze.

La pianta che andrai a coltivare è molto conosciuta per le sue belle foglie. Infatti questo tipo di pianta viene molto usato nelle composizioni con altre piante fiorite ma dal fogliame non tanto decorativo. Le foglie di questa pianta presentano una forma appuntita, e sono variegate di diversi colori che gli danno un tocco di classe in più, rendendole molto decorative.

Come primo passo per iniziare a coltivare la tua pianta dovrai trovare la giusta posizione, in modo da soddisfare le esigenze della pianta stessa. Dovrai mettere la pianta in una posizione bene illuminata, evitando il sole diretto. La pianta supporta anche le posizioni in ombra, ma in questo caso ne risentirebbe molto la colorazione delle foglie. Per quanto riguarda la temperatura la pianta supporta bene temperature fino a un minimo di 14 gradi in inverno.

Per curarla al meglio dovrai annaffiarla con moderazione in tutte le stagioni, evitando sempre gli eccessi e soprattutto l’acqua calcarea. In primavera e in estate, ogni 15 giorni, aggiungi all’acqua delle annaffiature del buon fertilizzante. Seguendo queste piccole regole farai crescere la tua pianta al meglio.

Questa pianta non appena si adatta all’ambiente cresce senza troppi problemi; dovrai evitargli le correnti d’aria fredda e, ogni due anni, rinvasarla con del terriccio a base di torba in un vaso più profondo. Dovrai staccare i piccoli fiorellini che potrebbero sbocciare perché limitano molto lo sviluppo delle foglie. Adesso non ti resta che metterti all’opera, buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *