Esercizi da Fare in Casa per Avere la Pancia Piatta

l fatto che l’estate sia ancora piuttosto lontana e che cappotti e sciarpe continuino a farci compagnia in queste fredde giornate di febbraio, non ci preclude dal tenerci in forma, anche se la voglia sarebbe più quella di coccolarci sul divano con una tazza di cioccolata calda in mano.
Il tempo vola, presto arriveranno le belle giornate e con loro la voglia di scoprirsi un po’ di più: non vi sembra il caso di farci trovare pronte? Concentriamoci sulla pancia, il punto debole del gentil sesso, e dedichiamoci un po’ di tempo seguendo questi esercizi semplici ed efficaci per ridurre il girovita e rafforzare gli addominali, vedrete che nel giro di poche settimane i risultati saranno evidenti!
Una sola raccomandazione: se non avete tempo da dedicare al fitness, potete sempre ritagliarvi 15 minuti al giorno, appena sveglie o prima di dormire, per eseguire dei semplici esercizi per avere una pancia piatta.
Questo vi permetterà di rinforzare i muscoli addominali e di ridefinire il ventre senza impegnarvi troppo tempo.
Prendete appunti!

ADDOMINALI FRONTALI
L’esercizio base per i muscoli addominali si chiama crunch e si fa distesi al suolo, con le gambe flesse (le ginocchia devono creare un angolo di 90 gradi circa). Si sollevano solo le spalle, mantenendo il tratto lombare appoggiato a terra. Bisogna ripiegarsi su se stessi chiudendosi sull’addome, cercando di non muovere la testa (la distanza mento-petto deve rimanere sempre invariata) e di prestare molta attenzione a non forzare il collo. Ripetere l’esercizio 10 volte consecutive per 3 serie.

ADDOMINALI LATERALI
Identica posizione per il secondo esercizio: distese al suolo e gambe flesse. Contrarre l’addome e salire piano piano verso le ginocchia, mantenendo la schiena dritta, ruotare poi il busto a sinistra, tornare in posizione centrale ed eseguire l’altro mezzo giro a destra. Ripetere l’esercizio 10 volte consecutive per 3 serie.

VITINO DI VESPA
Ecco l’esercizio fondamentale per ridurre il girovita:
Stendersi a terra sul fianco destro e appoggiarsi sull’avambraccio.
Fare forza sul braccio: sollevare busto e gambe, mantenendo la mano dell’altro braccio sul fianco. Contrarre glutei e addominali e mantenere la posizione almeno 5 secondi e poi scendere a terra senza appoggiarsi. Ripetere il movimento almeno 10 volte, per poi cambiare lato.

Si tratta di esercizi semplici.