Come Preparare Torta alla Cannella

Questa torta l’ho elaborata cercando di limitare il burro e lo zucchero ma ti assicuro che è molto saporita. Ho aggiunto 1 cucchiaino di bicarbonato in quanto aiuta la lievitazione e rende la torta più soffice. Puoi gustarla come dessert oppure consumarla al mattino con una buona tazza di tè al bergamotto per iniziare bene la giornata con una colazione sana, nutriente e gustosa.

Occorrente
300 gr. di farina 00
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato
2 uova
3 cucchiai di zucchero
Mezzo bicchiere di latte
50 gr. di burro
1 cucchiaio di succo di pompelmo
3 cucchiai di nocino
1 cucchiaio di cannella in polvere

Fai ammorbidire il burro a bagnomaria lasciandolo poi raffreddare. Metti in una terrina lo zucchero e il burro e lavorali bene con un cucchiaio di legno fino a che non hai ottenuto una crema morbida. Unisci un uovo e incorporalo bene sempre mescolando con il cucchiaio di legno e non aggiungere l’altro fino a che il primo non sia perfettamente amalgamato.

A questo punto aggiungi la farina, il lievito, il latte, il bicarbonato, il succo del pompelmo ed il nocino. Mescola bene con il mestolo di legno (aiutandoti anche con una frusta per togliere gli eventuali grumi) fino a che otterrai un impasto morbido, omogeneo, liscio e cremoso. (vedrai che ad un certo punto farà delle bolle d’aria mentre lo mescoli). Intanto accendi il forno e fallo scaldare.

Imburra ed infarina una tortiera a cerchio apribile di 24 cm di diametro. Versa il composto nello stampo. A questo punto versa la cannella in polvere sopra l’impasto e incorporala appena sotto la superficie del composto facendo dei cerchi concentrici aiutandoti con un cucchiaino e stando attento a non lasciare della polvere sulla superficie della torta. Metti nel forno caldo e fai cuocere a 180 gradi per 30 minuti. Sforna la torta e falla raffreddare prima di sformarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *