Come Fare Semifreddo alle Fragole

Con questa ricetta preparerete un dessert ideale per concludere in bellezza una cena. Il semifreddo fu inventato nel 500 da un macellaio appassionato di cucina, che lavorava a Firenze alla corte di Caterina de’ Medici. E’ una ricetta facile che richiede solo 20 minuti.

Occorrente
Fragole
Zucchero
Albumi
Panna
Vino bianco

Le dosi per preparare fare questo buonissimo dolce sono per sei persone. A questo punto non ti resta che comprare circa 350 grammi di fragole. Dopo averle lavate sotto l’acqua corrente, tagliale a meta’ e mettile in un pentolino per cucinarle versando anche 30 grammi di vino bianco e 125 grammi di zucchero.

A questo punto prendi due uova e monta gli albumi in una ciotola e 200 gr. panna in un’altra ciotola. Poi, incorpora nelle fragole che hai precedentemente frullato prima gli albumi e poi la panna. Amalgama molto bene il composto così ottenuto e versa il tutto in uno stampo possibilmente rotondo o a seconda della forma che vuoi dare alla torta.

A questo punto hai finito la preparazione del dolce, devi solo metterlo nel congelatore e conservarlo li per circa tre ore. Passato il tempo, sforma il semifreddo nel piatto da portata e decoralo con la panna e le fragole che ti sono avanzate. Ora non ti resta che portare in tavola questo dolce fatto con le tue mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *