Come Effettuare la Spugnatura

Il termine spugnatura, indica un’operazione di rifinitura che viene effettuata a complemento di una verniciatura di sottofondo. Quindi si utilizzano vernici di uguali caratteristiche tecniche, e colori secondo i propri gusti personali, magari contrastanti l’uno con l’altro oppure scalature del solito colore. Segui la guida.

Iniziate con il verniciare il vostro oggetto, tipo sedie, tavoli da giardino, porte delle camerette di bambini o l’interno porta di un bagno dagli accessori non ultramoderni, secondo il vostro gusto, in modo da dare uno sfondo unica tinta e ben uniforme. Potete usare per questa mano di colore, anche una bomboletta spray.

Attendete adesso che il colore asciughi secondo le indicazioni presenti sulla confezione riguardante i tempi di essiccazione. Prendete quindi i barattoli di colore che preferite, per esempio il celeste di diverse gradazioni. Con un buon pennello, stabilite il limite da pitturare e segnatelo anche con l’uso di una riga idonea.

Prendete la spugna naturale di media grandezza e provvedete a distribuire a vostro piacimento il colore, orientando il movimento in modo da creare una mezza sfera, partendo da sinistra verso destra. Create tante mezze sfere, utilizzando ad esempio le diverse gradazioni del celeste. Vi raccomando, ogni colore, una spugna nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *