Come Coltivare la Beaucarnea Recurvata

Cerchi qualcosa di veramente particolare per abbellire la tua casa? Allora questa è la guida che fa al caso tuo. Imparerai a coltivare questa particolarissima pianta, meglio nota come mangia fumo, che grazie alla sua particolarissima forma darà quel tocco di particolarità alla tua casa.

Questo tipo di pianta è meglio nota come mangiafumo, è facilmente riconoscibile per la sua forma stravagante, con il suo fusto prima largo alla base che poi si assottiglia per finire in un bel ciuffo di foglie sottili. Diventerà un ottimo ornamento per la tua casa, dandogli quel tocco di vitalità e originalità in più che gli mancava.

Dovrai da subito decidere la posizione ideale alle esigenze di questa pianta. Dovrai metterla in pieno sole, o comunque dove possa prendere molta luce, queste sono delle condizioni indispensabili per far si che la tua pianta possa vivere in appartamento. Per quanto riguarda la temperatura la pianta sopporta benissimo il clima caldo e secco, però è bene che tu la tenga un pò al fresco in inverno.

Per curarla al meglio dovrai annaffiarla con parsimonia, facendo asciugare bene il terriccio prima di riannaffiare. Nel periodo primaverile estivo dovrai aggiungere piccole dosi di fertilizzante ogni due settimane. Quando le temperature scenderanno bagna la pianta pochissimo, per evitare che marcisca.

Per conservarla al meglio ti basterà fornire alla pianta sempre tanta luce e poca acqua. Ogni due anni dovrai rinvasarla usando del normale terriccio e un vaso più grande. Se l’ambiente è troppo secco la pianta potrebbe essere colpita dal ragno rosso, che potrai eliminare con un acaricida. Adesso puoi finalmente iniziare a coltivare la tua beaucarnea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *